Davvero il vino fa ingrassare?

Davvero il vino fa ingrassare?

Davvero il vino fa ingrassare? Bere vino fa ingrassare o fa bene? Ti è mai capitato di andare al ristorante e sentir dire a qualcuno: io preferisco bere acqua, il vino fa ingrassare? Ecco la verità sull’argomento.

Ne abbiamo sentito parlare su metodi per dimagrire, un sito chiaramente dedicato a chi vuole perdere peso e rimettersi in forma, ma già anche qualche amico aveva rifiutato durante una cena qualsiasi bevanda al di fuori dell’acqua perché “ha zuccheri”, “fa gonfiare la pancia” o “fa ingrassare”.

Alcune persone sono infatti convinte che il vino faccia ingrassare e che sia una bevanda “calorica”. In realtà tutto sta nella scelta del vino da bere. Sembrerebbe, secondo alcune ricerche, che bere un bicchiere di vino sia come assumere circa 80 – 100 calorie.

Questo significa che non dobbiamo più bere vino?

Assolutamente no! Anzi sono note le proprietà del vino rosso, che, quando bevuto con moderazione, protegge da malattie cardiache.

La verità è che bisognerebbe farsi una cultura del vino e magari partecipare a qualche corso di degustazione vini per capire meglio quali sono i vini da bere, quali sono le caratteristiche di un determinato vino e sopratutto bisognerebbe imparare a bere con moderazione.

Nessun alimento o bevanda, se consumato con moderazione, può “minare” la nostra forma fisica, specialmente se non abbiamo una vita troppo sedentaria. “In medio stat virtus” dicevano gli antichi, quindi va bene bere un bicchiere di vino al giorno durante il pranzo o durante la cena, non saranno certo le 80 – 100 calorie che ci faranno davvero ingrassare, ma se a questo abbiniamo cibi ricchi di grassi, abbondanti, poco movimento ed uno stile di vita poco sano, è evidente che la nostra salute ne risentirà.

E dunque non potevamo non chiudere quest’articolo enunciando alcuni dei benefici che si possono avere bevendo un buon bicchiere di vino!

Bere vino riduce il rischio di morte per diverse cause e diminuisce anche gli effetti del fumo (regola infatti i danni che vengono provocati dal tabacco ai vasi sanguigni tramite rilassamento e vasodilatazione), previene le malattie cardiovascolari ed ha un effetto antitrombico ed anticoagulante.

Bere un bicchiere di vino rosso previene la comparsa di arteriosclerosi e regola la pressione arteriosa, ma non finisce qui! Bere un bicchiere di vino riduce la formazione di calcoli renali, riducendone il rischio, ed evita la comparsa della malattia di Alzheimer secondo alcuni ricercatori, grazie ai suoi effetti neuroprotettori.

Previene influenza, raffreddori, demenza e riduce il rischio di artrite reumatoide. Questi sono alcuni dei benefici che abbiamo trovato online: e allora cosa ne dici, vale la pena bere un bicchiere di vino rosso oppure no?

Leave a comment

Your email address will not be published.


*